startup & pmi

Scaleup: la startup che cresce ed è pronta a scalare

Redazione BacktoWork 30/10/2020

Nel mondo delle startup e del venture capital, la scaleup è un’azienda ad alto potenziale che ha già sviluppato il suo prodotto, ha individuato e validato il suo business model e presenta alcune caratteristiche che le permettono di ambire ad una espansione su ampia scala, anche a livello internazionale. In altre parole, con il termine scaleup ci si riferisce ad una startup che ha già superato le fasi iniziali (in particolare, la ricerca, sperimentazione e definizione di un business model scalabile e ripetibile) e si trova ad uno stadio in cui le attività possono concentrarsi sulla crescita e lo sviluppo commerciale

Si tratta dunque di una startup che ha lanciato il suo prodotto/servizio ed ha acquisito un certo numero di clienti/utenti; la soluzione che propone è richiesta dal mercato e la traction (cioè la crescita della domanda) inizia ad accelerare: c’è il prodotto e c’è il potenziale di mercato per conquistare un numero molto più grande di clienti/utenti in tempi relativamente brevi.

Avendo già superato la fase di seed/early stage, la scaleup ha una maturità tale da poter chiudere un round di finanziamento di Serie A con l’obiettivo di "scalare" rapidamente, cioè crescere in modo esponenziale in termini di dimensioni, partnership, base clienti e fatturato.


Potrebbe interessarti anche: