crowdfunding

News, interviste ed approfondimenti di BacktoWork e del mondo dell'equity crowdfunding

Chiara Riva 10/05/2020



BacktoWork è una piattaforma che si occupa di mettere in contatto piccole imprese e startup con investitori privati e professionali attraverso uno strumento che sta diventando sempre più efficace per supportare la crescita di piccole imprese e startup: l’equity crowdfunding. Il lavoro delle piattaforme è proprio quello di favorire l’investimento online da parte di investitori privati e professionali in queste realtà. Sin dalla nascita di BacktoWork, l’obiettivo è sempre stato quello di favorire l’afflusso di finanza verso l’economia reale.

Crediamo fortemente che il nostro Paese sia ricco di piccole imprese e di imprenditori innovativi di grande valore che ogni giorno lavorano, rischiano e faticano per portare avanti i loro progetti creando benefici e benessere per tutta la comunità. E la nostra mission è supportare queste piccole imprese innovative nel loro percorso di crescita trovando gli investitori, partner e manager che possano aiutare l’imprenditore a realizzare i suoi obiettivi. Perché il nome BacktoWork? Perché vogliamo, attraverso il nostro brand, dare una prima scossa: rimbocchiamoci le maniche, mettiamoci al lavoro!

Rimettiamoci al lavoro! Rendiamo produttivi gli investimenti, portiamoli verso dove c’è veramente bisogno. Il tessuto imprenditoriale italiano è fatto di piccole imprese che sono cresciute nel tempo e di startup che nascono ogni giorno. Inoltre siamo uno dei Paesi con il più grande risparmio privato. Bene, rendiamolo produttivo!

Rimettiamolo al lavoro! Investire sulla nostra piattaforma vuol dire tutto questo. Il settore in cui operiamo è complesso e molto innovativo e crediamo sia fondamentale creare cultura intorno a questo strumento, l’equity crowdfunding, che nasconde rischi, ma anche tante opportunità. Investitori ed imprenditori devono infatti essere ben consapevoli di cosa vuol dire da un lato investire in startup e dall’altro lato raccogliere capitali per crescere. Noi siamo una piattaforma, il nostro lavoro è facilitare l’incontro, virtuale o reale che sia, e non suggerire come, quanto e su cosa investire.

Crediamo però che sia compito nostro, come operatori del settore, dover offrire con chiarezza e trasparenza tutti gli strumenti necessari per capire bene ed approfonditamente questa tipologia di investimenti, in modo che l’investitore possa esprimere una scelta autonoma consapevole, conscio di tutti i rischi legati all’investimento in startup, ed anche di tutte le grandi opportunità che si celano dietro all’investimento in asset class di questo tipo. Visita la nostra piattaforma e scopri tutti i dettagli.


Potrebbe interessarti anche: