Live streaming shopping, il futuro del commercio digital è già qui

Redazione BacktoWork 06/04/2022

Ecco come questa modalità di acquisto in tempo reale punta a trasformare l’e-commerce. In Italia e nel mondo

Il settore dell'e-commerce e del marketing ad esso applicato è in continua evoluzione, tanto da aprire la strada a molte tecnologie innovative. 

Il Live streaming shopping è la next big thing ed è già diventata un’abitudine per diversi marchi. Si tratta, nei fatti, di una modalità di acquisto che sfrutta un flusso video attraverso la rete, ma in termini più ampi si riferisce a un processo complesso e articolato: una sorta di vero e proprio shopping show in real time durante il quale i brand mostrano i loro prodotti e interagiscono con il pubblico.

Una tecnologia aggregante

Perché funziona? Perché si tratta di un fenomeno che sta dimostrando di rispondere molto bene alle esigenze dei consumatori online integrando modalità quali il video marketing, il voice commerce, il conversational marketing e l’influencer marketing in un’unica formula.

Se prendiamo come riferimento uno dei mercati più all’avanguardia al mondo nel comparto e-commerce, quello cinese, questa nuova tecnica di vendita online si è fatta rapidamente conoscere, al punto che, nel 2020, i due terzi dei consumatori in Cina affermavano di aver acquistato articoli attraverso il live streaming shopping negli ultimi 12 mesi.

Vantaggi per tutti i soggetti coinvolti

Per gli acquirenti, le sessioni di acquisto in live streaming offrono alcuni vantaggi: la possibilità di avere un rapporto diretto con influencer, prospect, esperti e altri talent scelti dalle aziende. Il tutto per arricchire con un'esperienza coinvolgente la scoperta di prodotti con cui non si ha molta familiarità.

In che cosa il live streaming e-commerce eccelle rispetto al semplice shopping online? La tipologia di engagement. Comprare durante una diretta su Instagram o su Twitch, in effetti, può essere un’esperienza più ricca rispetto alla semplice ricerca in un catalogo di un marketplace. 

Per gli influencer, invece, una sessione di shopping in live streaming è un'opportunità per connettersi al proprio pubblico nel modo più autentico, diretto, immediato. 

Per i marchi e i rivenditori, infine, i vantaggi dello shopping in live streaming sono: accesso a un nuovo pubblico, rafforzamento con i clienti esistenti, costruzione dei valori di un marchio e, se le procedure sono costruite correttamente, tassi di coinvolgimento, di conversione e di vendite senza precedenti.


Potrebbe interessarti anche:

business management innovation economy

L'Innovation Manager: chi è, cosa fa, quanto guadagna

innovation economy

Cos'è una smart city? Definizione e caratteristiche

startup & pmi innovation economy

Come siamo ripartiti investendo sull’economia reale: così racconterò questa crisi a mia figlia


Iscriviti alla newsletter

Se vuoi essere sempre aggiornato sui trend e sulle ultime notizie dal mondo dell'innovazione e delle startup iscriviti alla nostra newsletter!