CDP Venture Capital investe 2,46 milioni in 10 startup di LVenture Group

Redazione BacktoWork 28/01/2021

Investimento di 2,46 milioni per CDP Venture Capital Sgr - Fondo Nazionale Innovazione, che punta su dieci startup del portafoglio di LVenture Group, uno dei principali acceleratori di imprese emergenti a livello internazionale e holding di Venture Capital.

CDP Venture Capital investe in 10 startup di LVenture

L’investimento giunge dopo l’accordo siglato tra LVenture Group e CDP Venture Capital Sgr, che ha co-investito attraverso il Fondo Acceleratori e il Fondo Italia Venture II circa 200 mila euro in ciascuna delle startup accelerate da LVenture. I fondi mobilitati complessivamente sono stati pari a 6,56 milioni di euro. Una cifra alla cui raccolta hanno preso parte, oltre a CDP Venture Capital Sgr e LVenture Group (che ha partecipato con 750 mila euro), diversi investitori professionali.

Si tratta di un’operazione che conferma l’importanza di Venture Capital per la costruzione del tessuto imprenditoriale italiano del futuro e la capacità di CDP Venture Capital Sgr di attrarre investimenti verso le startup e l’innovazione. A ribadirlo è stato l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di CDP Venture Capital Sgr Enrico Resmini che, confermando la missione del gruppo di aiutare lo sviluppo di realtà innovative e strategiche, ha sottolineato quanto sia fondamentale lavorare con realtà come LVenture Group per sostenere le imprese emergenti.

Le startup oggetto di investimento

Queste le dieci startup su cui CDP Venture Capital Sgr – Fondo Nazionale Innovazione ha deciso di investie:

  • Besafe Rate, un servizio digitale per gli alberghi che consentee, allo stesso tempo, ai clienti di prenotare una tariffa assicurata che li tutela in caso di cancellazione e alla struttura ricettiva di avere il guadagno;
  • Confirmo, un’app che digitalizza i processi relativi al consenso informato di un documento da firmare garantendo maggiore comprensione, trasparenza e tutela legale;
  • DrexCode, una piattaforma studiata per noleggiare capi di abbigliamento e accessori firmati;
  • EdilGo, un software rivolto al settore delle costruzioni che permette alle imprese di contattare i migliori fornitori e risparmiare nell’acquisto dei materiali;
  • eShoppingAdvisor, una piattaforma utile per segnalare agli utenti gli e-commerce più adatti in base al prodotto desiderato e per permettere a siti di raccogliere, gestire e analizzare le recensioni dei clienti;
  • Insoore, una piattaforma per le compagnie assicurative che ha l’obiettivo di ottimizzare il processo di gestione dei sinistri ispezionando video-fotografiche e stime dei danni effettuate in tempo reale dagli esperti;
  • Ipervox, che facilita la creazione di applicazioni vocali e aiuta le aziende a raggiungere i propri clienti su piattaforme dedicate tra cui Amazon Alexa, Google e Siri;
  • Offlunch, un servizio di food delivery che consente ai lavoratori delle aziende di ordinare il pranzo in ufficio in maniera facile e veloce;
  • Shampora, un e-commerce su cui i clienti possono creare e acquistare prodotti per capelli personalizzati tramite l’analisi delle loro esigenze da parte di un assistente virtuale;
  • Vikey, una soluzione hardware e software che permette di aprire da remoto le porte di case vacanze, hotel e B&B.

Potrebbe interessarti anche:

startup & pmi

Startup: cosa sono e con quali obiettivi nascono

startup & pmi crowdfunding

Startup, misure e incentivi fiscali per superare la crisi

startup & pmi crowdfunding

Come investire i propri risparmi nel 2020


Iscriviti alla newsletter

Se vuoi essere sempre aggiornato sui trend e sulle ultime notizie dal mondo dell'innovazione e delle startup iscriviti alla nostra newsletter!