startup & pmi crowdfunding

Rent&Fit, Pierluigi Casolari: "Con la nostra piattaforma di bici a noleggio vogliamo rivoluzionare la mobilità turistica"

Chiara Riva 13/07/2020

Ecologica, economica e salutare. Grazie a queste caratteristiche, la bicicletta è tornata a essere uno dei mezzi di trasporto preferiti, non solo per spostarsi in città ma anche dai turisti che, proprio grazie all’utilizzo della bicicletta, possono apprezzare meglio la meta del loro viaggio.

Rent&Fit è la startup che intende aiutare i turisti a noleggiare la bicicletta più adatta alle loro esigenze anche in vacanza, grazie ad una piattaforma tecnologica pratica e veloce da usare. Ed è proprio per perfezionare ulteriormente questa piattaforma che Rent&Fit ha avviato una campagna di crowdfunding su BacktoWork.

Il CEO Pierluigi Casolari racconta i prossimi obiettivi della sua startup.

La mobilità sostenibile sta vivendo una nuova fase di crescita in seguito al Coronavirus. Quali prospettive si sono aperte?

Il Coronavirus ha trasformato la mobilità. La bici è diventata un must have sia per la mobilità lavorativa che per quella ludico ricreativa. In termini di mobilità microurbana le soluzioni di bike sharing come Mobike o Uber offrono soluzioni adeguate. Ma non sono idonee alla mobilità turistica che ha bisogno di pianificazione, disponibilità a breve termine dei mezzi, possibilità di prenotare per gruppi di persone. Rent&Fit offre una risposta a questo bisogno permettendo di prenotare una bici o e-bike, in qualunque momento, in tutti i migliori noleggiatori d’Italia. 

Qual è l'idea che c'è dietro Rent&Fit? E in che modo rivoluziona il mercato di riferimento?

Sempre più persone usano la bici per spostarsi. Era un trend in crescita costante da 3-4 anni, che è letteralmente esploso con il Covid e non tornerà più indietro. E se a questo aggiungiamo il boom delle e-bike, non c’è momento migliore di questo per occuparsi di bicicletta. Una persona a casa usa la propria bici, per andare al lavoro può usare quella comunale. E in vacanza? La noleggia o almeno vorrebbe farlo. Rent&Fit permette alle persone che viaggiano di trovare bici da affittare presso i migliori noleggiatori. A tutti quelli che hanno bisogno di una bici, offriamo un’unica piattaforma dove scegliere, richiedere, prenotare, pagare l’affitto della bici, invece di navigare tra decine di siti e inviare decine di email per trovare la bici. La rivoluzione è la stessa dell’essere passati dal cercare e contattare i singoli hotel al prenotare i pernottamenti con Booking.com. Una rivoluzione in termini di semplicità. 

Rent&Fit

il marketplace internazionale dedicato al noleggio bici e e-bike presso i migliori noleggiatori locali

Scopri il crowdfunding →

Quali vantaggi offre la piattaforma agli utenti e ai noleggiatori?

Rent&Fit è un marketplace semplice e immediato. I noleggiatori di zona che desiderano incrementare il numero dei propri noleggi non devono fare altro che firmare il contratto di adesione. Noi ci occupiamo della creazione del profilo sulla piattaforma e del caricamento degli annunci delle biciclette, prestando attenzione alle descrizioni in modo che siano accattivanti per i clienti e ottimizzate per i motori di ricerca. Per i noleggiatori migliora quindi la capacità di attrarre nuovi clienti e la gestione delle flotte. I turisti e cicloamatori che cercano biciclette in città o nei luoghi di vacanza trovano su Rent&Fit bici per ogni necessità e preferenza. Inoltre l’integrazione con il payment gateway di Stripe consente pagamenti sicuri e con procedure di tutela e gestione di eventuali contenziosi per i noleggiatori, i clienti e Rent&Fit.

Quali obiettivi vi ponete con la campagna di crowdfunding?

La campagna pubblica è iniziata il 3 Luglio. E in pochi giorni abbiamo già superato il 70% dell’obiettivo. Il capitale raccolto verrà utilizzato per perfezionare la piattaforma, sviluppare le attività di marketing e rafforzare il team.


Potrebbe interessarti anche: