green mobility & automotive

Le città più sostenibili d'Italia: la classifica Smart City Index 2020

Redazione BacktoWork 26/05/2020

Quali sono le città più sostenibili d’Italia? Come ogni anno, dal 2016 in poi, EY ha realizzato la classifica Smart City Index 2020 tenendo conto dei driver delle cosiddette ‘città intelligenti’ come, per esempio, smart mobility e smart citizens. Non più un focus esclusivo sull’innovazione ma, da questa edizione 2020, anche una particolare attenzione al tema della sostenibilità. E la palma di città più sostenibile in Italia – dando un occhio soprattutto a trasporti, acqua ed energia rinnovabile – va alla città di Trento.

Andrea D’Acunto, Public Sector Leader di EY, commenta: “Da diversi anni le città nel nostro Paese si stanno evolvendo in maniera sensibile verso la sostenibilità, attivando diverse iniziative per essere a basso impatto ambientale, favorire la mobilità sostenibile e ridurre fenomeni come l’inquinamento atmosferico e il congestionamento del traffico”.

Smart City Index 2020: la classifica

In merito alla classifica 2020 dello Smart City Index, D’Acunto evidenzia: “Dallo Smart City Index di EY emerge che alcuni indicatori negli ultimi anni sono cresciuti in maniera esponenziale soprattutto nelle città metropolitane di Milano, Torino, Bologna o nelle città medie del Nord”.

Secondo il Public Sector Leader di EY, infatti, se si osserva la mobilità sostenibile: “Le auto elettriche ed ibride sono più che triplicate negli ultimi 4 anni registrando un aumento del 259% dal 2016; anche il parco circolante ha registrato una diminuzione di auto importante dal 2002 al 2018, solo Milano ha ‘rimosso’ oltre 100.000 veicoli dalla città”.

Ma qual è la classifica Smart City Index 2020? Detto di Trento che guadagna la palma di città più sostenibile in Italia, si registrano ottime posizioni anche per quanto concerne le realtà di Torino e Bologna (secondo e terzo posto). A un passo dal podio la città di Mantova che, però, diventa la migliore nella categoria ‘città con popolazione inferiore a 80mila abitanti’.

Nella graduatoria di Smart City Index 2020 trovano spazio Bolzano, Brescia, Bergamo, Pordenone e  Ferrara. Emerge, invece, un forte divario tra le realtà del Nord e quelle del Sud, eccezion fatta per la Puglia che porta addirittura due città nella top-50 di Smart City Index 2020 (Lecce e Bari).


Potrebbe interessarti anche: