Posizione Milano, (MI)

Settore ICT-Cleantech

Attiva da 2 anni

Xnext® S.r.L è una start up innovativa, costituita nel gennaio 2014 con lo scopo di sviluppare e commercializzare i più avanzati sistemi di ispezione in linea a raggi X per i controlli industriali e di sicurezza oggi disponibili a livello mondiale. I soci sono due PMI e tre professionisti. Il Capitale Sociale interamente versato è di 600.000,00 euro.

Adesioni confermate

Overfunding

Capitale richiesto

250.000 €

Scadenza offerta

Conclusa

Equity distribuita

10 %

Investitore professionale

Presente

Capitale sottoscritto

462.412 €

Capitale atteso

0 €

Adesioni confermate

32

Adesioni in attesa

0

Il progetto

Xnext è una start up innovativa fondata nel 2014 con l?ambiziosa missione di rendere più puliti e sicuri il cibo di tutti i giorni, i farmaci che prendiamo, i viaggi che facciamo in aereo, ma non solo. Per ottenere ciò abbiamo reinventato i sistemi a raggi X che gi? oggi sono utilizzati sulle linee di produzione per renderli capaci di identificare in tempo reale contaminanti e difetti più piccoli di quelli oggi rilevabili, come per esempio pezzi di guanti di lattice, o a noccioli, insetti, ecc.. Abbiamo infatti brevettato e sviluppato una tecnologia innovativa, che consente di identificare in tempo reale le caratteristiche chimico-fisiche del materiale che può essere applicata in tutti i settori industriali per effettuare controlli di qualit? in linea in tempo reale e consentire così di ottenere prodotti a zero difetti ed in particolare nella produzione di cibo e dei farmaci siamo in grado di identificare in tempo reale corpi estranei e contaminanti di dimensioni ridottissime. Inoltre nella sicurezza per il controllo dei bagagli, possiamo identificare immediatamente se ad esempio nel boccettino di liquido c?è shampoo o un esplosivo e nel riciclo rifiuti possiamo identificare con precisione i materiali prima del riciclo per separarli meglio. I sistemi di Xnext sono basati sul brevetto europeo n. EP 2405260 e XSpectra®, la più innovativa tecnologia spettroscopica oggi disponibile, che esegue l?identificazione precisa, a elevata velocit? e in tempo reale, delle caratteristiche chimico-fisiche, è come avere un laboratorio chimico in linea istantaneo!. XSpectra utilizza 1024 livelli di energia, invece degli uno/due dei sistemi convenzionali, per determinare lo spettro in energia del materiale, che costituisce l?impronta caratteristica che lo identifica univocamente. Il nostro sogno è di contribuire a rendere il mondo un po? più sicuro e pulito, garantendo cibi di qualità, farmaci sicuri e attese più brevi ai controlli bagagli, e tu puoi aiutarci!. Grazie alla raccolta di finanziamenti con il crowdfunding potremo completare lo sviluppo competitivo della tecnologia, incrementare le risorse tecniche di alto livello e dotarci di nuovi laboratori e strumentazione per incrementare lo sviluppo delle applicazioni della tecnologia in molti settori industriali oggi non coperti da ispezioni non invasive. E con questo consolidamento potremo aggredire i mercati mondiali creando le strutture di vendita e di assistenza post vendita.

Xnext opera nel mercato globale dei Controlli Industriali che a livello mondiale è previsto raggiungere i 160b USD nel 2020. In questo mercato, il macro segmento di riferimento per Xnext è quello dei sistemi per ispezioni, non distruttive a raggi X, che è in continua crescita con tassi medi (CAGR) superiori all?8% ed è atteso raggiungere nel 2020 i 3.5b USD .

Il macro segmento si compone a sua volta i due distinti segmenti, entrambi di interesse:

  • Controlli in Linea industriali: è in costante espansione, spinto dalle crescenti richieste di qualit? e sicurezza del prodotto e miglioramento dell?efficienza dei processi industriali. Allo stato attuale, senza quindi scontare l?arrivo di una Breaking Technology, si prevede a livello internazionale una crescita media (CAGR) del 9,5% annuo, arrivando nel 2020 a un fatturato globale mondiale di 0,8 bUSD.
  • Sicurezza: anche questo segmento è in costante espansione, spinto dalle crescenti necessit? di contrasto alle minacce terroristiche e dai progressi tecnologici nel riconoscimento dei materiali pericolosi. Allo stato attuale, senza quindi scontare l?arrivo di una Breaking Technology, si prevede a livello internazionale una crescita media (CAGR) del 7% annuo, arrivando nel 2020 a un fatturato globale mondiale di 2.7b USD.

Infine, considerando il settore globale dei controlli industriali, le potenzialit? dei sistemi di Xnext sono rilevanti, perché consentono di aggredire e scalare il settore estendendo il controllo in linea,
ad esempio con l?identificazione dei materiali a bassa densità, oggi non rilevati dai sistemi disponibili, in tutti quei settori in cui la qualit? sia fattore chiave di successo.

Il team di Xnext Srl
Bruno Garavelli

Ceo - Founder

Bruno Garavelli è Presidente del C.d.A. e Chief Executive Officer, con le deleghe ad interim delle aree Marketing, Finanza e Amministrazione. Bruno è laureato in Ingegneria Nucleare-Elettronico al Politecnico di Milano e diploma post laurea in Economia e Gestione d?Azienda presso SDA Bocconi. """"""""""""""

Pietro Pozzi

Cto

Pietro Pozzi, Direttore Tecnico e una notevole esperienza nelle tecnologie radiografiche applicate all’industria e alla sicurezza e co-inventore di XSpectra è il coordinatore tecnico e sistemista senior. Pietro con grande dedizione e passione guida il team di Ricerca e Sviluppo.

Valerio Guareschi

Cso

Valerio ha un diploma di perito Industriale con una lunga esperienza internazionale come tecnico e commerciale nell’impiantistica alimentare. Ha una conoscenza specifica del settore alimentare e collabora con le principali aziende alimentari leader nei mercati internazionali.

Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'emittente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento in strumenti finanziari emessi da start-up innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto. Maggiori informazioni