#21 La exit di Depop di cui tutti parlano, venti milioni per Miscusi e otto per Endostart, cos’è successo questa settimana?

Edoardo Reggiani 04/06/2021


Poche ma buone. La settimana passata, complice anche il ponte del 2 giugno che ha riacceso la voglia di vacanze, ha visto poche news ma tutte interessanti. A partire dalla super acquisizione di Depop per 1,6 miliardi di dollari di cui tanto si è parlato sui social e per cui ci limiteremo solamente a dire: bravi!

Due round interessanti ed una exit (dal valore undisclosed) nell’ecosistema mentre la Banca di Italia, tramite le parole del Governatore Visco, fa sapere che il fintech sarà una delle priorità dei prossimi anni.

Vediamo cos'è successo questa settimana.

 

Investimenti:

 

  • Miscusi, scaleup attiva nel segmento food retail, ha annunciato un nuovo round da € 20 milioni di euro guidato in qualità di lead investor da MIP (VC di cui Angelo Moratti è anchor investor). Al round ha partecipato anche il fondo americano Kitchen Fund già investitore di numerose realtà food internazionali di successo, tra cui SweetGreen. Questo round si aggiunge ai 5 milioni di euro raccolti durante i primi tre anni di vita della startup.


  • Endostart, startup medtech, ha annunciato la chiusura di un round Serie B da 8,2 milioni di euro. Hanno partecipato all’operazione HTH, Progress Tech Transfer, Eureka! Venture, LIFTT oltre agli investitori dei precedenti round tra cui Panakès Partners, Estor, A11 Venture e altri business angel. L’azienda utilizzerà tali fondi per l’industrializzazione e il lancio commerciale di Endorail, un innovativo catetere.

 

M&A:

 

  • Depop, scaleup fashiontech nata nel 2011 in Italia ed “emigrata” poi in UK, è stata acquisita da Etsy, il marketplace USA quotato al Nasdaq, per 1,625 miliardi di dollari. Avevano investito nei round precedenti diversi VC internazionali tra cui Octopus Ventures, Balderton, Creandum, HV Holtzbrinck Ventures, Red Circle Investments, Lumar e TempoCap.


  • Advice Group, società martech italiana attiva nel segmento loyalty, ha annunciato l’acquisizione di Leevia, startup che ha creato una piattaforma per la creazione e gestione di contest online. L’operazione, dal valore undisclosed, ha visto Advice acquisire la quota di maggioranza di Leevia tramite l'acquisto delle quote dei soci di minoranza fra i quali l’incubatore Digital Magics oltre ad un contestuale aumento di capitale riservato. 


 

 

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi essere sempre aggiornato sui trend e sulle ultime notizie dal mondo dell'innovazione e delle startup iscriviti alla nostra newsletter!