#53. Apogeo Space raccoglie 5 milioni da Primo Space, FoodLabs guida un round da 2 milioni per Bevi, e poco altro. Cos’è successo questa settimana?

Edoardo Reggiani 27/05/2022

In una settimana scarica di novità, al netto di un paio di round interessanti, il report annuale redatto da IBAN (Italian Business Angels Association) mostra come il 2021 abbiamo migliorato sensibilmente i livelli di investimento da parte dei business angels in startup italiane, raggiungendo i 91 milioni di euro rispetto ai 51 del 2020. 

Vediamo cos’è successo questa settimana. 

 

Investimenti:

 

  • Apogeo Space, startup attiva nel segmento nano satelliti,  ha annunciato la chiusura di round di investimento da 5 milioni di euro sottoscritto da Primo Space (di cui avevamo parlato qui). Questo investimento è finora il più grande mai effettuato da Primo Space, che vede nel suo portafoglio Aiko, Leaf Space e Pangea Aerospace. I capitali raccolti verranno utilizzati principalmente per la costruzione di una costellazione di cubesat per la gestione di dati e dispositivi Internet of Things (IoT).

 

  • Bevi, startup milanese fondata nell’aprile 2021 e attiva nel delivery di bevande, ha annunciato la chiusura di un round di investimento da 2 milioni di dollari guidato da FoodLabs, investitore leader in Europa nell’Early Stage FoodTech (al suo primo investimento in Italia), insieme ad alcuni business angels.

 

  • Hygge, startup lucchese fondata nel 2020 e attiva nel segmento pet food, ha annunciato la chiusura di un round seed da oltre 300.000 euro sottoscritto da Prana Ventures insieme ad un gruppo di business angels.

 

  • Gli incubatori Digital Magics, Enry's Island, Entopan Innovation, Key Capital, LVenture Group e Nana Bianca hanno annunciato la costituzione dell’iniziativa Coopera con l’obiettivo di facilitare il processo di investimento in startup con finanziamenti che vanno indicativamente da € 500.000 fino ad € 1,2 Milioni. Per far ciò è stata finalizzata un partnership strategica con Vertis che prevede la collaborazione di Coopera nel processo di investimento del prossimo fondo da 60 Milioni, che consentirà la partecipazione del fondo di Vertis in almeno 50 società, prevalentemente candidate dagli incubatori soci di Coopera.

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi essere sempre aggiornato sui trend e sulle ultime notizie dal mondo dell'innovazione e delle startup iscriviti alla nostra newsletter!